• Abracadabra!

Vuoi qualche idea per dei trucchi di magia da insegnare ai tuoi figli? Leggi questi consigli prima che spariscano e… che lo spettacolo cominci!

 

La stupefacente unione dei fermagli

Insegna ai tuoi figli a unire due fermagli senza bisogno di toccarli! Sembra impossibile, ma non lo è!

Digli che chiedano al pubblico una banconota da 20 € (ideale per le sue dimensioni) e colloca i fermagli ai margini del biglietto posizionato “in piedi” e piegato in tre.

 

Ora devono tirare il biglietto da entrambe le estremità, e gli altri vedranno come di colpo la banconota si apre completamente e… i fermagli saltano per aria uniti senza che nessuno li abbia toccati!

 

Praticate questo trucco facile e sorprendente e, quando lo dominerete a sufficienza, funzionerà sempre.

Cosa aspetti a lasciare tutti a bocca aperta?

 

La banana magica

Vuoi che i tuoi figli abbiano successo alle feste dei loro amici? Insegnagli a conquistare il pubblico tagliando una banana in vari pezzi senza toccarla e prima di sbucciarla!

Cosa ti serve:

  • 1 dado
  • 1 ago
  • 6 banane 

 

Per prima cosa, preparate il trucco:

A) Prendete le banane a una a una e, senza pelarle, tagliatele a pezzi. Una in due, una in tre, un’altra in quattro, un’altra ancora in cinque e un’ultima in sei. La sesta banana, lasciatela così com’è.

B) Come fate per tagliarle? Infilate l’ago in un punto della buccia e spingete lentamente fino ad arrivare dall’altra parte, ma senza uscire.  

C) Una volta che l’ago è dentro la banana, muovetelo da un lato all’altro, delicatamente, per effettuare ogni taglio.

 

D) Ripetete l’operazione con ogni banana e quindi marcatele con un pennarello, in modo che sappiate in quanti pezzi è tagliata ciascuna. 

 

Eccovi pronti per il trucco!

Date un dado a qualcuno del pubblico e fateglielo tirare. Se esce il tre, cercate la banana che avete tagliato e contrassegnato prima e che sapete che è divisa in tre parti.

Quando la sbucciate, tutti vedranno che, per magia, è già tagliata nel numero di pezzi indicato dal dado! Rimarranno senza parole!

 

 

Il bicchiere equilibrista

Volete che alla prossima festa di compleanno gli invitati vedano un bicchiere di vetro che sta in equilibrio su una carta messa in verticale, senza cadere? Sfidate le leggi di gravità con questo trucco!

Per questa prova, vi serviranno: 

  • Un bicchiere di vetro (piccolo, non troppo pesante)
  • Un paio di carte
  • Forbici
  • Nastro adesivo

 

Perché il trucco funzioni dovrete preparare precedentemente la carta su cui starà in equilibrio il bicchiere. Come? Tagliate una delle carte a metà e incollatela all’altra con il nastro adesivo perché faccia da “sostegno”. Quindi, in realtà la carta che mostrerete al pubblico avrà un’aletta invisibile che si aprirà senza che nessuno se ne accorga quando l’appoggerete sul tavolo. 

Così, dopo aver mostrato la carta in un senso e nell’altro, appoggiatela lentamente sul tavolo in posizione verticale, aprendo “il sostegno” senza farvi vedere. Poi, molto tranquillamente, mettete il bicchiere sulla carta e lasciatelo lì, come se niente fosse… vedrete che facce sorprese!

 

La carta girevole

Questo trucco è un gioco di abilità manuale, quindi i tuoi bambini dovranno esercitarsi a sufficienza perché riesca bene. Consiste in mostrare delle carte con cui, a seconda di dove metti le dita, creerai l’illusione di vederne altre distinte.

In precedenza dovrete semplicemente costruire due carte “speciali, cioè più grandi del normale. Le puoi fare con del cartoncino bianco; poi ti servirà un pennarello rosso per disegnare i quadri, come si vede nell’immagine.

 

 

Una volta pronte, le vostre dita dovranno esercitarsi. Dovete muoverle mentre girate le carte! Mettetele in modo da far credere al pubblico che sta vedendo un’altra carta. Così, se in una carta con due quadri coprite il quadro in alto, creerete l’illusione che sia un asso. E se mettete le dita nella parte sotto (dove in realtà non c’è niente), gli spettatori penseranno che è un tre di quadri… Stessa cosa con il cinque di quadri. A seconda di come mettete le dita, crederanno che abbia quattro o anche sei quadri! 

 

Quando avrete fatto molta pratica, potrete farlo rapidamente e l’effetto sarà stupefacente… Il pubblico si sorprenderà di vedere tante carte e non smetterà di applaudire! I tuoi figli saranno ormai il centro della festa! 

 

 

 

Imagen

billete1.jpg

Imagen

billetes2.jpg

Imagen

platano1.jpg

Imagen

platano2.jpg

Imagen

carta1.jpg

Imagen

carta2.jpg

Imagen

carta3.jpg

Imagen

vaso01.jpg

Imagen

vaso2.jpg

Imagen destacada

carta1.jpg

RELATED POSTS

Altre storie
Educazione e crescita