Senza categoria
  • Giugno 13th, 2013 | Senza categoria
  • Brema, una favola che diventa realtà per i tuoi figli

  • Vuoi fare un viaggio da sogno con i tuoi figli? Vai a Brema!
  • Questa città tedesca dà il titolo a una favola dei fratelli Grimm, e Arnidol® ti offre l’opportunità di godertela in famiglia. 

 

 

Hai figli con inquietudini storiche o che sono potenziali esploratori? Brema li lascerà a bocca aperta. Fai un viaggio con loro in questa incantevole città nel nordovest della Germania e segui i percorsi che ti proponiamo. Vedrai come volerà la loro immaginazione!

 

 

 

 


 

Per bambini con inquietudini storiche  

 

Los_musicos_Bremen_al_aire_libre

  • Sicuramente più di una volta hai raccontato ai tuoi figli I musicanti di Brema, il racconto dei fratelli Grimm in cui un vecchio asino, un cane, un gatto e un gallo, vedendo la loro vita in pericolo, decidono di fuggire e formare un quartetto musicale. Nella zona della cattedrale c’è una statua di bronzo che evoca la scena principale; gli animali, uno sopra l’altro, emettono all’uniscono i versi propri delle rispettive specie per, secondo il racconto, terrorizzare dei banditi che assaltano la baracca dove dormono. Afferrate le zampe anteriori dell’asino ed esprimete un desiderio. Secondo la leggenda, verrà esaudito! E se vuoi che i tuoi figli vedano la favola in diretta, le domeniche da maggio fino a fine settembre, a mezzogiorno, i musicanti di Brema racconteranno la loro storia su un palco all’aria aperta. Indimenticabile.

 

 

  • Entrate nella cattedrale e giocate a scoprire il topo di pietra che se la svigna, dall’XI secolo, per il lato est del presbiterio. Salite i 265 scalini fino alla torre… e, sorpresa! Che vista! Scendete ed esplorate l’edificio adiacente alla cattedrale, che contiene una cripta del XVII secolo. Da aprile a ottobre, ne potrete ammirare le mummie. Chi ha paura?
  • I tuoi figli andranno matti per i bratwurst, le tipiche salsicce tedesche che potrete degustare nella piazza del mercato (Markplatz). Lì, di fronte al municipio, si leva l’imponente statua di Rolando, un personaggio che rappresenta l’indipendenza ottenuta dalla città nel XV secolo. Un po’ di storia non fa mai male, e se ci si trova di fronte a una statua di oltre 10 metri di altezza, è ancora più interessante! 
  • Dal Bürgerpark, prendete il tram fino alla fermata Domsheide, situata nei pressi di Balgebrückstraße, per addentrarvi a Schnoor, il più antico quartiere di Brema, e perdervi nei suoi vicoli pieni di negozi di artigianato. Vi sembrerà di essere in uno scenario da favola! I musei di Brema di solito sono chiusi di lunedì; verifica quando chiude la Casa della Storia. Se è aperta, è una tappa obbligata. Iscrivetevi a una visita guidata (l’ultima finisce alle 5 di pomeriggio) e vi troverete circondati dai più famosi personaggi di Brema. Attori dilettanti diventano l’eccentrico Heini Holtenbeen, Fish Lucie o la famosa serial killer Gesche Gottfried. Avrete il coraggio di accettare il caffè che vi offre?

 

Per i piccoli esploratori 

 

Universum Bremen_museo_original

  • Se visitate l’Universum Bremen, un appariscente centro scientifico, le domande cominciano già all’esterno dell’edificio. Cosa vi ricorda la sua architettura: una balena d’argento o una cozza gigante? I tuoi figli s’immagineranno sicuramente qualcosa del genere. Dentro, 250 installazioni per visitatori di ogni età mostrano attraverso esperimenti come si forma un tornado o come si vive un terremoto seduti su un divano. Dedicate almeno un paio di ore a questo museo interattivo e continuate a imparare nel suo Entdecker Park, 5.000 m² dedicati al movimento e alle capacità del corpo umano. Potrete vivere insieme l’esperienza di trascinarvi per un tunnel o scalare i 27 metri di altezza della torre di attività per sperimentare la forza del vento e della meteorologia. Dopo potrete prendere un taxi o il tram per andare a Botanika e addentrarvi in un altro mondo: quello delle piante più esotiche!
  • Il sabato non dimenticare di fare un viaggio nel tempo con tutta la famiglia. Ma non nel passato: nel futuro! Vicino all’aeroporto c’è l’EADS Astrium, dove ingegneri e tecnici lavorano per la Stazione Internazionale Spaziale o i razzi Ariana 5. Scoprite come vivono e lavorano gli astronauti in un modello in scala 1:1 di una parte della stazione!

Vuoi perderti questa città da favola …che diventa realtà?

 

Dati e immagini fornite da BTZ, l’ufficio del turismo di Brema
Imagen

01.jpg

Imagen

03.jpg

Imagen

05.jpg

Imagen

04.jpg

Imagen

image.jpg

Imagen destacada

image.jpg

Imagen promocionado

porm-bremen.jpg

RELATED POSTS

  • Giugno 13th, 2013 |
  • Abracadabra!

  • Facebook0Tweet0 Vuoi qualche idea per dei trucchi di magia da insegnare ai tuoi figli? Leggi questi consigli prima che spariscano e… che lo spettacolo cominci!   La stupefacente unione dei fermagli Insegna ai tuoi figli […]

  • Leggere di piú >
Altre storie
Abracadabra!